fbpx

Promuovere i prodotti del tuo e-commerce con Facebook

Malgrado le evidenti difficoltà degli store fisici, anche in Italia, l’ascesa dei vari e-commerce sembra non fermarsi e neppure rallentare. Anche durante lo scorso anno, c’è stata una crescita con aumenti di fatturato per tutte le aziende che hanno deciso di investire in questo settore.

Ogni anno, il numero degli utenti che si connettono e acquistano su store online aumenta e anche in questo 2020 la tendenza non sembra variare. Oggi qualsiasi prodotto è presente nel web, che si voglia acquistare un viaggio o un vestito, in pochi istanti saremo in grado di effettuare l’acquisto con il nostro smartphone.

Solo nel nostro paese si contano oltre 21 milioni di acquirenti online, di cui 16 milioni sono clienti abituali di uno o più marchi con una media di non inferiore a 3 acquisti a trimestre e con uno scontrino medio di quasi 100 euroQueste sono le persone che generano il 94% delle vendite B2C.

Facebook: la migliore piattaforma di promozione per un e-commerce

Se parliamo di vendita online, il possedere una piattaforma performante, è solo la metà dell’opera. Possedere una solida base è fondamentale, ma quello che serve per vendere sono i clienti, e nel caso del web, il traffico generato dagli utenti verso il tuo store.

Questo obbiettivo, da quando e apparso Facebook e le Facebook Ads, non è più una chimera, ma una reale possibilità! Facebook, con l’integrazione di Instagram, è in assoluto il miglior canale per promuovere e vendere i prodotti di uno store.

Perchè Facebook è il migliore canale per promuovere il tuo e-commerce?

Esistono molte ragioni, ma credo ne bastino 4 per convincerti ad utilizzarlo.

1-Target: Grazie al social più popolato al mondo potrai raggiungere i migliori clienti interessati al tuo prodotto. Le Facebook Ads, ti permettono di targettizzare in modo preciso gli utenti che utilizzano la piattaforma. Facebook è il più grande database online che permette la segmentazione per interesse, aspetti demografici e comportamenti online.

2-Facile da configurare: Grazie al Pixel “un pezzetto di codice”, è possibile tracciare ogni azione compiuta dagli utenti all’interno dell’e-commerce. Sempre grazie al Pixel sarà possibile creare delle custom audience alle quali potremo proporre e vendere i nostri prodotti.

3-Ottimizzabile: La sua forza sta nella possibilità di chiedere alla piattaforma di individuare gli utenti idonei a svolgere delle azioni specifiche. Basterà ad esempio chiedere a Facebook di individuare le persone giuste per acquistare un determinato prodotto o quelle più propense ad interagire con una nostra campagna pubblicitaria.

4-Costo contenuto: Le Facebook Ads per e-commerce non sono gratuite ma sono sicuramente meno costose di altre azioni di marketing. Con uno sforzo economico modesto, si possono ottenere risultati.

Come posso promuovere il mio e-commerce su Facebook

Per farlo, noi ti consigliamo di affidarti ad un’agenzia o a un professionista competente, oppure di iniziare con dei corsi verticali su Facebook Ads. In tutti i casi dovrai prevedere un budget per questa attività e nel caso della seconda scelta anche molto tempo per testare quello che stai studiando.

Facebook non è difficile, Facebook è complesso! Imparare ad usare lo strumento non basta, serve prima di tutto la strategia e la conoscenza che ti permette di capire come Facebook lavora e trova gli utenti nella rete.

Pixel Facebook per e-commerce

Prima abbiamo parlato del Pixel di Facebook, ma a cosa serve concretamente? Direi subito che grazie al pixel possiamo parlare di remarketing, ovvero la più grande arma a disposizione di ogni e-commerce. Grazie al remarketing, saremo in grado di far vedere le nostre promo sponsorizzate alle persone che sono precedentemente entrate nel nostro sito e hanno visualizzato un determinato prodotto, oppure a chi quel prodotto lo ha messo nel carrello e successivamente abbandonato. Considerando che il 99% degli utenti di uno store online non acquista alla prima visita, utilizzare il remarketing è sicuramente il modo migliore per mantenere un contatto e stimolare le persone che hanno già visto i nostri prodotti.

Facebook e Instagram: abbinata vincente

Se i prodotti presenti nel vostro store, si prestano al social fotografico per eccellenza “Instagram”, allora utilizzare le Facebook Ads per e-commerce è assolutamente consigliato. Direttamente dalla piattaforma pubblicitaria di Facebook, potrete divulgare i vostri contenuti direttamente nel Feed e nelle Stories Instagram. Non rinunciare a questa grande opportunità e inizia ad utilizzare le Facebook Ads per il tuo e-commerce.

Possiedi un e-commerce? Credi che iniziare a promuovere i tuoi prodotti su Facebook sia troppo costoso? Non esitare e contattaci senza impegno o visita la nostra pagina relativa alla consulenza Facebook Ads per e-commerce.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This