fbpx

Sono trascorsi ormai parecchi anni da quando Facebook ha introdotto per la prima volta le “Pagine aziendali”. La sua trasformazione continua ha sviluppato numerose opportunità per gli operatori di marketing e di conseguenza per tutte le aziende che hanno deciso di utilizzarlo. Come ben sappiamo Facebook non è gratuito, ma se usato in modo corretto e professionale può portare enormi vantaggi e aumenti di fatturato. Oggi il suo sviluppo consente a tutti noi di utilizzare una serie di strumenti e funzionalità per raggiungere il pubblico in modo assolutamente profilato e di intrattenerlo con contenuti di valore e creatività. Se parliamo dell’utilizzo di Facebook per hotel e strutture alberghiere, risulta un mezzo fenomenale in grado di fare la differenza. Ecco i suggerimenti e le strategie di Facebook marketing per hotel che vi permetteranno di sfruttare la piattaforma social più famosa e popolata al mondo.

Indice dei contenuti

1.Contenuti sponsorizzati per raggiungere un pubblico più ampio

Il solo organico non basta! Dobbiamo continuare a sviluppare contenuti di valore, ma per aumentarne la visibilità dovremo investire nelle Facebook ADS, ovvero, la pubblicità a pagamento su Facebook. Se vuoi davvero che i tuoi fan e i potenziali clienti inizino ad interagire con il tuo hotel, dovrai affidarti a questa tipologia di annunci. Qui il nostro social darà il meglio di se, permettendoci di raggiungere persone in target, persone potenzialmente interessate alla tua offerta. La chiave per ottenere risultati concreti è conoscere il tuo obiettivo di marketing esatto. Partendo da questo punto, potrai iniziare a costruire i tuoi annunci e rivolgerli ad un pubblico profilato ed in target con il tuo hotel. Ecco la schermata che Facebook ti presenta quando inizi a creare una ADS.

Consulente Facebook per Hotel• Caso studio Facebook per Hotel – Crowne Plaza

Oggi le Facebook ADS non sono più una sorta di optional, ma sono fondamentali per promuovere e far conoscere la tua struttura. Inizia subito ad utilizzarle affiancandole ad un piano editoriale organico studiato in base ai tuoi obbiettivi. Vedrai come riuscirai a far aumentare fin da subito la visibilità del tuo hotel.

2.Definire il pubblico ideale del tuo hotel

La forza di Facebook sta proprio qui, sta nella possibilità di targettizzare le persone che si connettono ogni giorno con il social. Tutte le grandi aziende quotidianamente combattono per raggiungere il loro pubblico ideale e per riuscire ad acquisire maggiori informazioni sugli utenti in modo da creare dei profili ideali ai quali proporre e vendere i propri prodotti e servizi. Gli strumenti pubblicitari di Facebook includono una serie completa di funzionalità progettate per aiutarti a trovare nuovi clienti ed ottenere il massimo risultato dal tuo investimento pubblicitario. Puoi separare il tuo pubblico in base a categorie come: posizione, dati demografici, interessi, comportamenti e molto altro, consentendoti di mostrare alcuni dei vantaggi specifici del tuo hotel a seconda del tipo di cliente che stai cercando di attirare. Ad esempio, se desideri vendere negli Stati Uniti pacchetti vacanza del tuo hotel situato a Venezia, Facebook ti darà la possibilità di lavorare su un pubblico di questo paese che ha dimostrato interessi per la città di “Venezia” e che allo stesso tempo risulti essere formato da persone con l’abitudine di effettuare viaggi internazionali con una certa frequenza. Questa è solo una delle infinite possibilità che avrai grazie al pannello di targetizzazione. Supponiamo in un secondo caso di voler vendere un week-end romantico, grazie a Facebook sarai in grado di intercettare e proporre la tua offerta solo alle coppie o a persone che hanno dichiarato nel social di essere fidanzate. Questo enorme vantaggio ti permetterà di escludendo dalla campagna pubblicitaria tutti i single, che non sarebbero sicuramente interessati ad acquistarla. Come puoi ben capire, con Facebook, puoi raggiungere un pubblico preciso, un pubblico potenzialmente interessato, evitando di far vedere le tue offerta a persone non in target.

Facebook marketing, come definire il pubblico per il tuo hotel

3. Facebook e Instagram: il massimo per il tuo hotel

Quando Facebook ha acquistato Instagram nel 2012, c’era poca idea tra la comunità imprenditoriale di come questo avrebbe cambiato la natura del social, sia in positivo ma anche in negativo. Instagram era solo agli inizi e la maggior parte delle aziende non aveva ancora nemmeno una presenza sulla nascente piattaforma fotografica. Ora, Instagram è cresciuto ed essendo diventato di proprietà di Facebook abbiamo la possibilità di sponsorizzare anche qui i nostri contenuti. Instagram risulta un social meraviglioso per il tuo hotel e grazie alla sua natura legata all’utilizzo di immagini, potrai mettere in luce la tua struttura ricettiva in modo organico. La cosa interessante avvenuta dopo l’acquisto è che oggi, direttamente dal pannello delle ADS di Facebook potrai creare contenuti a pagamento da far vedere sul maggior social fotografico al mondo. In questo caso gli annunci appariranno “in modo nativo”, il che significa che il contenuto sarà molto simile al modo in cui le altre immagini appaiono sul feed di Instagram, salvo alcune differenze. Tutti gli annunci Instagram conterranno link di invito all’azione (non consentiti nei post organici) che permetterà di raggiungere contenuti extra da voi creati. Insomma perchè non utilizzarli entrambi sfruttando una unica piattaforma?

4. Usare Facebook Messenger per il customer service del tuo hotel

Gli hotel sono sempre alla ricerca di nuovi modi per ottimizzare e innovare la customer experience, anche in questo caso Facebook ci viene in aiuto grazie a Messenger. La prima cosa da fare è quella di integrarlo direttamente nel nostro sito web per dare la possibilità agli utenti di contattarci anche fuori dalla piattaforma. Molti famosi marchi di hotel, hanno già iniziato ad utilizzare Facebook Messenger per aiutare i clienti a comunicare con loro e hanno anche notato come questo strumento sia riuscito a far aumentare il numero delle prenotazioni. Messenger può anche essere usato direttamente all’interno dell’hotel per gestire le richieste degli ospiti, come ad esempio, il servizio in camera. Facebook ha anche introdotto una ADS che ci permette di inviare messaggi pubblicitari direttamente su Messenger ai nostri clienti. Se hai un hotel o lo gestisci non potrai ignorare questa enorme possibilità per aumentare e migliorare il customer service della tua struttura.

5. Incoraggiare le recensioni su Facebook per aumentare la notorietà

Quanto vale una recensione? Quanto vale una recensione positiva? Io dico tantissimo!!! Molte volte questa può convincere un possibile cliente a prenotare o, in caso di recensioni negative ad abbandonare il tuo hotel a vantaggio dei tuoi competitor. Gli hotel dovrebbero incoraggiare gli ospiti ad utilizzare i check-in o tag di posizione sulle foto e i video che producono. Questi dati vengono utilizzati per creare contenuti di destinazioni che influiscono sulle decisioni dei possibili clienti. Grazie a questo sistema di Facebook, gli utenti possono filtrare risultati di ricerca in base a “Visitato da amici”, aggiungendo così un elemento di raccomandazione sociale che pochi altri siti web di viaggio attualmente dispongono. Perchè fare a meno di utilizzare questa grande opportunità? Incentivate, trovate delle strade per far si che i vostri clienti interagiscano e lascino commenti, fate in modo che parlino e raccontino la loro esperienza nella vostra struttura. Quando andate su Amazon per acquistare dei prodotti su cosa vi basate dopo aver trovato quello che vi serve? Sul prezzo sicuramente ma anche sulle recensioni di chi ha già acquistato lo stesso prodotto!

Facebook marketing per hotel a Venezia

Conclusioni: Facebook Marketing per hotel

Il Facebook marketing per hotel vive oggi un momento di incredibile espansione e le possibilità di utilizzo aumentano di giorno in giorno grazie alle implementazioni continue della piattaforma stressa. L’utilizzo del social più popolato al mondo sta diventando una necessità e non più un optional. Qui abbiamo visto 5 modi per migliorare la visibilità, ma ne esistono molti altri. Non sottovalutate il potere di Facebook per il vostro hotel. Ricordatevi anche che presidiare questo luogo significa mettere in gioco la reputazione della vostra struttura, significa metterci la faccia! Se decidete di farlo allora fatevi seguire da professionisti di questo settore o almeno partecipate a corsi di formazione che vi consentano di utilizzare Facebook nel migliore dei modi. Ricordatevi che dall’avvento dei social, sono i clienti a decidere ed influenzare l’opinione delle altre persone e quello che potete e dovete fare voi è cercare in tutti i modi di essere presenti nei luoghi dove queste persone si incontrano e parlano. Cercate quindi di essere presenti su Facebook ma fatelo con queste piccole raccomandazioni.

Clicca e scopri il nostro servizio Facebook per Hotel!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This