fbpx

Che cos’è un piano di marketing aziendale?

In parole povere, è il processo di pensiero che si traduce nella creazione di uno schema completo che, in modo dettagliato, organizzi gli sforzi e le azioni da compiere nell’arco di un tempo prestabilito per far crescere il business aziendale. Un vero e proprio piano di battaglia.

Il piano di marketing, implica una completa comprensione del mercato in cui opera l’azienda e prende in considerazione una valutazione realistica dei punti di forza, debolezza, opportunità e minacce dell’azienda (analisi SWOT).

Analisi swot per aziende - Orto Creativo agenzia web marketing

Utilizzando queste fondamentali informazioni, le aziende sono pronte per iniziare a sviluppare il proprio piano di marketing. Un piano ben scritto non deve essere necessariamente lungo, ma deve includere questi componenti essenziali.

Visione aziendale e missione

Serve a stabilire la direzione da prendere e garantisce che tutti i partecipanti alla pianificazione siano sulla stessa strada. Permette a tutti di conoscere la visione globale e la strategia o le strategie e i canali che verranno utilizzati per ottenere i risultati prestabiliti.

Obiettivi di crescita specifici e quantificabili

Questi, possono essere suddivisi in più categorie che vanno ad analizzare le cifre di entrate e i profitti; il numero di nuovi clienti e la fidelizzazione dei clienti presenti; lo sviluppo di nuovi mercati; aggiunte, miglioramenti e modifiche a prodotti e servizi aziendali.

Strategie per il raggiungimento degli obiettivi

Questa è la fase nella quale vengono utilizzati i dati in nostro possesso. Dati e informazioni sulla concorrenza e sullo sviluppo di tutta la strategia in termini di azioni che seguiranno per il raggiungimento degli obbiettivi.

Tattica a supporto delle strategie di marketing

La tattica si sviluppa e sfrutta svariati canali. Questa può includere pubblicità, direct mail, partecipazione a fiere ed eventi, webinar, creazione di video, ottimizzazione dei motori di ricerca, pubbliche relazionicomunicati stampa, campagne sui social media e una varietà di altre attività promozionali.

Budget

Senza un budget, la pianificazione del marketing aziendale è soggetta a ovvi problemi legati all’incertezza realizzativa o di ottenimento dei risultati. Ci deve sempre essere una fonte di finanziamento approvata per supportare il piano.

Orari e responsabilità

Una volta che il piano di marketing viene scritto e finanziato, il passo successivo è creare un programma e assegnare responsabilità ai membri del team che realizzeranno e seguiranno le fasi del progetto.

Processo di revisione e perfezionamento

Il piano di marketing deve essere rivisto e perfezionato nel corso dell’anno. In questo modo, le aziende possono mettere a punto e modificare la strategia ed il piano stesso in base alle necessità. Questo processo, evita grandi delusioni o sorprese alla fine dell’anno.

Per garantire il successo, il piano di marketing aziendale dovrebbe essere breve, conciso, pratico e di facile comprensione. Un piano di marketing efficace, funge da documento, da linea guida, da costante supporto per il team di sviluppo del business, aiutando l’azienda a raggiungere i risultati desiderati.

Devi sviluppare un piano di marketing per la tua azienda? Non esitare e contattaci senza impegno o visita la nostra pagina relativa alla consulenza di marketing per aziende.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This